Recensione di Ernesto Doneda

L’espressione pittorica di Cinzia Pedruzzi è supportata da una intensa carica ispirativa che indirizza l’artista esclusivamente verso quei soggetti che entrano in sintonia con i suoi stati d’animo.

Le figure e gli aspetti della natura , che ritroviamo sovente nelle espressioni pittoriche , assorbono le tensioni del suo animo, dell’intelletto, dell’estro creativo, proponendosi come simboli di valori fortemente interiorizzati.
I dipinti della Pedruzzi vanno perciò osservati con attenzione , per i contenuti e per lo stile, ove risalta la scadenza dell’articolazione cromatica, l’armonica compostezza del segno grafico, derivante da un attento studio formale e da una naturale predisposizione alla figurazione.
Ella conferma in ogni aspetto della sua opera l’elevata sensibilità del temperamento che esterna nel tessuto pittorico pregno di emozione e poesia.

( E. Doneda)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *